ANTONIO TODESCO

Classe '92. Laurea in giurisprudenza in tasca e chitarra in mano.

Inizia a strimpellare alle medie, ma il colpo di fulmine scatta alle superiori.

Oltre all’animazione della S.Messa, tappa immancabile per un chitarrista che prende le sue prime lezioni in oratorio, per qualche tempo passa da un gruppo all’altro, suonando i generi più vari, con un’unica costante: imbracciare la chitarra. Sempre in quel periodo si scopre a sua volta insegnante di chitarra, dedicandosi ad alcuni giovani allievi nel tempo libero.

Con l’università il tempo per suonare viene meno, ma resta la passione per la musica: conciliando impegni personali e di studio, prende parte come chitarrista solista in una emergente cover band  di Ligabue. Nel 2015 decide di approfondire lo studio della chitarra acustica flatpicking con il maestro Roberto Dalla Vecchia.

Il suo stile risente di numerose influenze ed è un mix di accordi corposi e potenti, riff efficaci e assoli blueseggianti.

 

La collaborazione con Lorenzo bolle in pentola quasi dal primo incontro, quando entrambi si occupano di pastorale giovanile nelle rispettive parrocchie. Con la fine degli studi il progetto si fa più concreto: partecipa al video “Basta fidarsi” e, verso le fine del 2016, accompagna Lorenzo nei primi concerti insieme.

 

Dicono di lui: “Cambia più chitarre che morose.” (“E meno male!”, aggiunge la morosa).

ALESSANDRO CASTAGNA

Alessandro Castagna è un ragazzo vicentino di 23 anni che già dalla tenera età incontra la musica, che sembra far parte della famiglia da generazioni.

Partendo dal bisnonno, suonatore di organo e scrittore di musica, passando dal cugino che suona tromba e chitarra, altri membri della famiglia che suonano batteria e basso, arrivando al padre che ha suonato la chitarra elettrica.

Dalla Pasqua del 2009 entra ufficialmente a far parte del Coro Giovani della parrocchia di Monteviale come chitarrista.

A marzo del 2012 viene chiamato dal gruppo musicale “Derange” per occupare il posto di chitarrista ritmico e seconda voce.

Attualmente nel gruppo "Derange" suona chitarra acustica, flauti ed è diventato voce principale, in continua evoluzione per creare e ricercare uno stile sempre più raffinato.

OSCAR GUERRA

Oscar, classe 1992, inizia il suo percorso musicale circa tre anni fa imparando a suonare la chitarra classica da autodidatta, prendendo qualche lezione privata e frequentando amici musicisti.

Inizia così ad affiancare Antonio Todesco nelle animazioni delle S.Messe; scopre l’amore per il basso, un po’ per caso e un po’ per necessità, come tutti i bassisti, e dal 2014 fa parte di una band di rock italiano, che poi si evolve in una cover band di Ligabue: gli StereoLiga.

Il suo interesse non si limita alla musica suonata sul palco, ma si occupa anche di suono in senso lato e supporta la compagnia teatrale “La Giostra” come tecnico del suono e luci.

Le sue influenze musicali sono il noto bassista vicentino Davide Pezzin, il leggendario Roger Waters e il carismatico Flea: a loro cerca di avvicinarsi sia come tecnica che come stile.

Conosce Lorenzo come animatore di gruppi giovani e, dopo qualche anno, accoglie la proposta di suonare insieme all’interno dei suoi concerti-testimonianza.

FRANCESCO BIGON

Francesco è un comunicatore, grafico pubblicitario e polistrumentista.

Da quando aveva 12 anni ha iniziato ad approcciarsi alla musica con la chitarra, a 15 ha deciso di affiancare anche lo studio del basso elettrico.

Come bassista ha avuto modo di suonare in molti gruppi con generi totalmente diversi ed ha avuto grandi soddisfazioni, suonando in tutto il Veneto.

Attualmente suona il sintetizzatore ed altri moduli sonori midi con il gruppo musicale Derange e, da circa 6 anni, è batterista e compositore di musica elettronica alternativa.

© 2018 Lorenzo Belluscio